Aiuta la A.S.SO.!

lunedì 25 febbraio 2013

Ultime notizie e aggiornamenti dal Centro Ricerche Scuola Sub del Lago di Bolsena




TRACCE DAL PASSATO (di Egidio Severi)
Il relitto di Punta Zingara conosciuto anche come relitto delle tegole, venne rinvenuto il 22 aprile del 1990. Nel 2006 lo staff del Centro Ricerche della S.S.B. decise di rivolgere la sua attenzione proprio su quel relitto. Nell'articolo sono illustrati dettagliatamente tutte le fasi operative fino alla realizzazione del Primo Percorso Archeologico Naturalistico Subacqueo. 
(L'articolo oltre che nel consueto formato Pdf, può essere scaricato anche nei formati epub e swf adatti agli  eReader di nuova generazione)



San Marco in Boccalama si trova nella laguna di Venezia centro-meridionale. Si tratta di un'isola, oggi sommersa, insediata in epoca medievale da un monastero di ispirazione agostiniana.Eustatismo e subsidenza ne decretarono l'abbandono intorno alla fine del XIV secolo, mentre l'isola è ancora riportata in alcune cartografie cinquecentesche come destructa o persa.



II lago di Albano è localizzato in una depressione di origine vulcanica originatasi in seguito a una serie di eruzioni esplosive di tipo idromagmatico durante l'ultima fase eruttiva del Distretto Vulcanico dei Colli Albani: la Fase Idromagmatica Finale (De Rita et ai, 1985).


Gli eBook del Centro Ricerche S.S.B. con gli articoli nei formati: pdf, epub, swf,  utilizzabili con  eReader, tablet e smartphone si possono SCARICARE QUI 


martedì 5 febbraio 2013

Rassegna dei documentari A.S.S.O. a "SUBINITALY" (Fiera di Roma) dal 20 al 24 febbraio 2013


 

La A.S.S.O. (partner ufficiale di SUBINITALY, Salone della Subacquea), è lieta di annunciare che durante i quattro giorni della manifestazione (dal 20 al 24 febbraio alla Fiera di Roma) verrà proiettata una serie di documentari di archeologia subacquea e speleologia subacquea, selezionati tra i migliori realizzati dall'associazione nel corso delle sue esplorazioni degli ultimi anni. Una rassegna che accompagnerà lo spettatore alla scoperta delle affascinanti meraviglie dei mondi sommersi e sotterranei. 

Le proiezioni si inseriranno nel ricco programma di eventi ed incontri che si terranno presso il Palco Centrale di SUBINITALY e a cui saranno presenti gli autori e dei graditi ospiti.

mercoledì 20 febbraio, ore 15.00:
(di Massimo D'Alessandro e Mario Mazzoli) 
Dopo una breve storia delle immersioni lo spettatore viene introdotto nel mondo dell'archeologia subacquea con una panoramica sulle tecniche e le metodologie di indagine. la seconda parte è dedicata alla speleologia.



giovedì 21 febbraio, ore 17.00:
(di Massimo D'Alessandro e Mario Mazzoli)
Prima Riserva Marina integrale Italiana per i suoi splendidi e incontaminati fondali marini, l'isola di Ustica, la "perla nera" del Mediterraneo, è anche un ricchissimo sito di testimonianze archeologiche ad oggi in gran parte inesplorate.


venerdì 22 febbraio, ore 17.00:
(di Gigi Oliviero) 
Uno speciale della serie “Storie in blu” di SKY dedicato al più grande sportivo di immersione in apnea della storia della subacquea. Enzo Majorca, un uomo di straordinario talento agonistico e meravigliosa personalità umana

sabato 23 febbraio, ore 11.00:
(di Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico)
L'escursione nelle grotte di Diros in Grecia è un'esperienza indimenticabile. La barca scivola sulle acque cristalline che scendono dal monte Taigeto, in un percorso unico tra stalattiti e stalagmiti. In uno scenario di suggestioni irreali, passando da un antro all'altro, dopo aver percorso circa 800 mt a bordo di piccole imbarcazioni, un gruppo di speleosubacquei, al seguito di Luigi Casati, inizia l'esplorazione degli antri sommersi.

sabato 23 febbraio, ore 16.00:
Proiezione in prima nazionale
(di Massimo D'Alessandro e Mario Mazzoli)
Nel cuore della Sardegna più antica sgorga la risorgenza di "Su Gologone", uno dei più importanti fenomeni idrografici italiani, ben conosciuta dagli esploratori speleosubacquei di tutto il mondo. 

domenica 24 febbraio, ore 11.00:
(di Massimo D'Alessandro)
La troupe della Studio Blu Production, grazie alla collaborazione con la A.S.S.O. e gli organizzatori del Progetto Liburna, del Governo e della Marina Albanese e alla collaborazione della Guardia di Finanza Italiana in Albania  dal 2007 al 2009 ha seguito costantemente le ricerche e le esplorazioni per la realizzazione di uno dei primi documentari in assoluto sulla storia e l’archeologia Albanese.

domenica 24 febbraio, ore 16.00:
(di Massimo D'Alessandro e Mario Mazzoli)
Negli ultimi anni la subacquea sportiva ha avuto un enorme incremento e, principalmente finalizzata ad esplorazioni turistiche e naturalistiche, permette ad un sempre maggior numero di appassionati di scoprire l'affascinante "sesto continente". Ma vi sono ancora dei luoghi sommersi in cui l'esplorazione subacquea è riservata ad esperti e team specialistici per l'impiego di tecnologie sofisticate in ambienti complessi e potenzialmente pericolosi.


SUBINITALY e BIG BLU, date, orari e indicazioni di ingresso:

Fiera Roma
Ingresso EST - Via A.G. Eiffel (traversa Via Portuense) 
Ingresso EST NORD - Via Portuense

Mer 20, Gio 21, Ven 22: dalle 10.00 alle 19.00
Sabato 23: dalle 10.00 alle 20.00
Domenica 24: dalle 10.00 alle 19.00

Mercoledì 20 Febbraio OPEN DAY INGRESSO GRATUITO PER TUTTI
Giovedì 21 e Venerdì 22 Febbraio - Ingresso Ridotto € 9,00
Sabato 23 e Domenica 24 Febbraio - Ingresso Intero € 12,00

Ingresso gratuito sempre per:
militari e forze dell’ordine in divisa
bambini fino ai 12 anni
disabili con un solo accompagnatore 

lunedì 4 febbraio 2013

Il racconto di Alberto Cavedon dell'esplorazione della risorgenza di SU GOLOGONE pubblicato sull'ultimo numero di "Scubazone"

Sull'ultimo numero di SCUBAZONE, la rivista di subacquea gratuita per tablet e smartphone, è disponibile un articolo di Alberto Cavedon sull'esplorazione della risorgenza di Su Gologone in Sardegna (pag. 37-42). Il racconto appassionante di tre anni di esplorazioni realizzate con il supporto della ASSO e della SCUOLA NAZIONALE DI SPELEOLOGIA SUBACQUEA.


Su questo blog sono disponibili anche  i post con le notizie delle spedizioni del 2010 e del 2012: