giovedì 14 maggio 2015

16 maggio 2015: "Là dove finisce l’aria: Immersioni estreme in grotte profonde" incontro con lo speleosub Luca Pedrali


Il 16 maggio, presso la Sala dell'Orologio del Caos, in via Campofregoso a Terni, nell'ambito della rassegna "A terni non succede mai nulla", Caos e l'associazione Culture Sotterranee presentano: "Là dove finisce l’aria: Immersioni estreme in grotte profonde" un incontro con lo speleosub Luca Predali ed il gruppo degli Speleomannari, che porteranno in anteprima il documentario realizzato in occasione dell’esplorazione del sifone terminale dell’Abisso Roversi, la grotta più profonda d’Italia (-1360m), situata sulla Alpi Apuane. L’esplorazione, realizzata con il supporto di speleologi provenienti da tutta Italia, per le difficoltà tecniche e organizzative con cui i protagonisti si sono dovuti confrontare, rappresenta una nuova frontiera della speleologia esplorativa indipendente.
CLICCARE QUI PER ULTERIORI INFORMAZIONI SULL'INCONTRO

Nessun commento:

Posta un commento