Aiuta la A.S.SO.!

lunedì 4 aprile 2016

L'Università di Foggia sbarca in Albania con il progetto "Liburna" (da FoggiaReporter)

La mostra di Tirana sarà occasione per presentare i risultati delle ricerche condotte dagli archeologi dell'Università di Foggia.

Martedì 12 aprile 2016 presso il Museo Storico Nazionale di Tirana si inaugura la mostra “Antiche Città e Paesaggi d’Albania” alla quale l’Università degli Studi di Foggia parteciperà con il Progetto internazionale di ricerche subacquee ‘Liburna. Archeologia subacquea in Albania’, realizzato in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Tirana, la ASSO di Roma, la Guardia di Finanza, l’Istituto di Archeologia di Tirana, e coordinato dai proff. Danilo Leone, Maria Turchiano, Giuliano Volpe. 

Il “Progetto Liburna” prende il nome dalla tipica imbarcazione illirica e si è posto, fin dalla sua elaborazione iniziale (anno 2007), come obiettivi principali sia la realizzazione di una carta archeologica del litorale albanese e l’indagine di alcuni siti di particolare interesse archeologico, sia la effettuazione di varie attività mirate alla formazione professionale di archeologi subacquei e alla tutela e valorizzazione del patrimonio sommerso. La mostra di Tirana sarà occasione per presentare, in particolare, i risultati delle ricerche condotte dagli archeologi dell’Università di Foggia nella ... CONTINUA A LEGGERE SU "FOGGIA REPORTER"

A QUESTO LINK E' DISPONIBILE ON LINE UNA VERSIONE COMPLETA DEL DOCUMENTARIO "ALBANIA: LA STORIA SOMMERSA" di Massimo D'Alessandro, prodotto dalla A.S.S.O.

Nessun commento:

Posta un commento