Cerca nel blog

GRAZIE PER IL TUO 5x1000 ALLA A.S.S.O. E RINNOVO INVITO PER IL 2018



Vogliamo ringraziare di cuore chi ha voluto devolvere alle nostre attività la propria quota negli anni scorsi ed estendiamo l’invito alla donazione del 5X1000 anche per quest'anno, indicando nel riquadro CUD riservato al “Sostegno delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale” il nostro codice fiscale 92003990584. Mentre coloro che ci conoscono lo sanno bene, perché altri dovrebbero pensare ad ASSO ?

giovedì 3 maggio 2012

"Responsabilità degli istruttori, delle guide e delle didattiche nell'attività subacquea. Un incerto quadro giurisprudenziale e normativo"

CAMERA DEI DEPUTATI - Roma, mercoledì 9 maggio, ore 16,00

Tavola rotonda dal titolo:  "Responsabilità degli istruttori, delle guide e delle didattiche nell'attività subacquea. Un incerto quadro giurisprudenziale e normativo"

Organizzata dall'Associazione 5 Terre Academy e dall'On. avv. Mario Cavallaro, si svolgerà presso la Sala della Mercede della Camera dei Deputati in Palazzo Marini, via delle Mercede 55, il giorno mercoledì 9 maggio p.v., dalle ore 16:00.


Parteciperanno in qualità di relatori:  
  • On. Avv. Mario Cavallaro - deputato, istruttore sub ESA.
  • Dott. Luisa Cavallo, - già Direttore CNeS (Centro nautico e sommozzatori della Polizia di Stato), autrice di "Le Leggi della subacquea" (Edizioni IRECO), Vice questore vicario di Grosseto, istruttore sub.
  • Giovanni Esentato - Segretario AISI.
  • Leonardo D'Imporzano - giornalista subacqueo, Pres. 5 Terre Academy.
  • Dott. Prof. Sandro Marroni, Pres. Dan Europe.
  • Edoardo Pavia - Resp. didattica tecnica Sea Dweller Divers .

L'incontro è aperto a tutti, ed in particolare ai subacquei ed apneisti di qualsiasi didattica, in special modo a istruttori, guide, gestori di diving center e al loro contributo.  Al fine di agevolare le pratiche relative all'accreditamento presso la Camera dei Deputati, si prega di inviare una mail a info@5terreacademy.com indicando nome e cognome. Per gli uomini è obbligatorio, come da regolamento della Camera presentarsi con giacca e cravatta.

Nessun commento:

Posta un commento