martedì 9 luglio 2019

Ponza, 15 luglio 2019: "LE ANTICHE VIE SOTTERRANEE DELL'ACQUA: UN PROGETTO PER PONZA"

Il 15 luglio 2019, nell'ambito delle manifestazioni culturali estive all'isola di Ponza (LT), la dott.ssa Chiara Delpino (Funzionario Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le Province di Frosinone, Latina e Rieti) il dott. Mario Mazzoli (General Manager A.S.S.O. onlus) presenteranno il progetto: 
"PONZA: LE ANTICHE VIE SOTTERRANEE DELL'ACQUA".
La storia sotto i nostri piedi: un viaggio negli ambienti scavati dagli antichi nel sottosuolo di città e paesi. Un progetto per la mappatura archeologica delle vie e dei depositi sotterranei delle acque di Ponza. 

Nell'ambito della presentazione verrà anche proiettato in anteprima il nuovo documentario prodotto dalla A.S.S.O., con la regia di Massimo D'Alessandro, “PROGETTO ALBANUS: DENTRO L'ANTICO EMISSARIO”. 





lunedì 8 luglio 2019

La nuova guida aggiornata sulla Villa dei Quintili e la Tenuta di Santa Maria Nova

Presso il bookshop della Villa dei Quintili da qualche giorno è disponibile la nuova guida illustrata sulla storia del complesso e dei lavori di scavo e conservazione finora effettuati. 

A circa vent’anni dalle prime indagini condotte nell’area archeologica, aperta al pubblico a partire dal 2000, esce questa seconda edizione, aggiornata alle più recenti scoperte. 

La villa dei Quintili e la Tenuta di Santa Maria Nova sorgono al V miglio della Via Appia. La villa, maestosa residenza imperiale del suburbio romano, apparteneva ai fratelli Sesto Quintilio Condiano e Sesto Quintilio Valerio Massimo, consoli a Roma nel 151 d.C., ai quali fu requisita dall’imperatore Commodo a seguito di un loro presunto coinvolgimento in una congiura. 

Nelle campagne di scavo più recenti sono stati riportati in luce nuovi ambienti di rappresentanza, giardini porticati, i carceres di un Circo e ambienti connessi con la produzione e il consumo del vino. 

Il Casale di Santa Maria Nova insiste su un edificio di età romana munito di cisterne e impianti termali. Interpretato come alloggio per ospiti di riguardo nel corso della fase di proprietà dei Quintili dovette essere poi successivamente trasformato in presidio militare della Villa imperiale a controllo dell’accesso sulla via Appia. 

La Tenuta, acquisita dallo Stato nel 2006, costituisce oggi, assieme alla Villa dei Quintili, un’unica area archeologica aperta al pubblico. 

R. Paris – R. Frontoni – G. Galli (a cura di), Via Appia. Villa dei Quintili, Santa Maria Nova, Electa, Milano 2019.

The first training course on marine restoration in the Mediterranean - Tricase Porto (Lecce, Italy) 2-­7 September 2019


The call for application for the MERCES summer school on “The first training course on marine restoration in the Mediterranean” is now open! 

The training course will held in Tricase Porto (Lecce, Italy) next 2‐7 September 2019. 

This course is dedicated mainly to a specialized audience: industry, academia, technical staff from territorial authorities etc. 

Details, logistics and preliminary agenda are reported in the attached pdf

Please pay attention to application and timeline: participants shall fill in Annex 1 (see the pdf) and submit it to Reef Check Italia onlus (postmaster@reefcheckitalia.it) not later than July 15 2019. 

See you in Tricase Port!

mercoledì 3 luglio 2019

5 luglio 2019, Brinidisi, Inaugurazione della mostra "NEL MARE DELL'INTIMITA'"

Il 5 luglio 2019 si terrà l'inaugurazione di una nuova edizione della mostra “Nel mare dell’intimità. L’archeologia subacquea racconta il Salento” presso l’aeroporto di Brindisi. E’ promossa dalla Regione Puglia, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio, il Dipartimento Beni Culturali dell’Università del Salento e Aeroporti della Puglia, e raccoglie idealmente il testimone della mostra triestina per ribadire principi di vicinanza, coesione e scambio. La mostra durerà un anno.