mercoledì 22 settembre 2010

5 ottobre, Rovereto: Prima nazionale del documentario "ALBANIA: LA STORIA SOMMERSA"

Il 5 ottobre, nell'ambito della 21ª Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto verrà proiettato in anteprima nazionale il documentario: ALBANIA: LA STORIA SOMMERSA (dal Progetto Liburna alla Nave Ospedale PO) di Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico, da un'idea di Marco Campolungo - Regia di Massimo D'Alessandro

Con il 2009 il “Progetto Liburna: archeologia subacquea in Albania” ha compiuto tre anni. E’ dal 2007 che la collaudata partnership tra l’Università degli Studi di Foggia e la A.S.S.O. di Roma si è estesa all’Albania rappresentando un pratico e ripetibile esempio di proficua collaborazione tra Enti, di diversi Stati, e qualificate organizzazioni di volontariato.

La A.S.S.O., in collaborazione con il Servizio Navale della Guardia di Finanza di stanza in Albania e con Blu Sub di Tirana, ha esplorato il relitto della PO, nave ospedale Italiana silurata dagli Swordfish inglesi nel marzo del 1941. L’esplorazione ha consentito ai tecnici della A.S.S.O. di penetrare negli ambienti interni dei ponti inferiori, della sala macchine, della sala operatoria, nell’officina e in diversi altri ambienti di interesse storico e documentaristico.

sabato 18 settembre 2010

Grottaferrata (RM), 25-28 settembre: Workshop e proiezioni su "Grottaferrata: Abbazia, storia e territorio"

Dal 25 al 28 settembre presso la Sala Ex Tipografia dell'Abbazia di Sani Nilo in Grottaferrata si terrà il workshop "Grottaferrata: Abbazia, storia e territorio: documentari, cinegiornali e reportage dal 1924 al 2010".

L'inaugurazione avverrà sabato 25 settembre alle ore 10.00. Le proiezioni dei materiali video avverrano su quattro schermi televisivi divisi per tematiche (La tradizione liturgica, L'Abbazia, Il Millenario, Il restauro del libro) in continua dalle ore 10.00 alle ore 17.30 dal 25 al 28 settembre.
Alcuni video e documentari verranno presentati e discussi nel workshop da autori ed esperti nella sala proiezioni dell'esposizione secondo un calendario in fase di definizione.

Le proiezioni saranno presentate da: Franco Arietti (archeologo), Mario Bertin (scrittore), Massimo D'Alessandro (regista e documentarista), Fabrizio Giusti (giornalista), Sabatino Laurenza (archeologo), Tommaso Maria Lazzari (manager televisivo), Luca Ravera (esperto di comunicazione).


Nell'ambito della manifestazione verrà proiettato anche il nostro documentario "IL MISTERO DI SAN NILO" di Massimo D'Alessandro e Nicoletta Retico

A QUESTO LINK E' DISPONIBILE IL PROGRAMMA COMPLETO DELLE PROIEZIONI
Ingresso libero - Per adesioni e comunicazioni al workshop: tel. 067231174 - info@microcosmieventi.it - info@comitatonazionalesannilo.it

mercoledì 15 settembre 2010

26 settembre, Castello di Santa Severa: "MUSEI IN PIAZZA"

Domenica 26 settembre 2010 si svolgerà presso il Castello di Santa Severa, la terza edizione della manifestazione intitolata “I Musei in Piazza”. Dopo i successi di Anzio e Pomezia, l’importante evento giunge a Santa Severa con l’adesione ad oggi di circa venti musei della Provincia di Roma che interverranno con propri stands e proposte culturali. L’evento, al quale negli anni scorsi hanno partecipato numerosi cittadini e personalità del mondo politico, istituzionale e della ricerca scientifica, vede il Comune di Santa Marinella e il Museo Civico al centro dell’iniziativa come Ente proponente e organizzatore. L’evento, curato dal Museo del Mare e della Navigazione Antica in collaborazione con la Società Archeodromo e il Gruppo Archeologico del Territorio Cerite (ONLUS), durerà per l’intera giornata, dalle ore 10.00 alle 20.00. Durante tutta la durata della manifestazione avranno luogo all’interno del borgo dimostrazioni di archeologia sperimentale e attività laboratoriali a cura degli operatori del Museo del Mare e del personale degli altri musei. Presso i locali del Museo Civico si svolgerà una proiezione a ciclo continuo con presentazione di video proposti dai musei partecipanti. LEGGI TUTTO SU TeleSantaMarinella.tv

martedì 14 settembre 2010

"Dal mare al museo: il relitto di Gela" (versione completa dell'articolo)

E' disponibile la VERSIONE INTEGRALE dell'articolo sul RELITTO DI GELA uscito sulla Rivista MONDO SOMMERSO a firma di Mario Mazzoli con foto di Riccardo Di Gregorio.
L'importanza del relitto è dovuta a molteplici fattori come l'"appartenenza" culturale" all'ambito magnogreco, l'attribuzione cronologica all'inizio del V secolo a.C. e lo straordinario stato di conservazione dello scafo stesso che ha consentito di accrescere notevolmente le conoscenze sull'architettura navale di quel periodo, soprattutto sulle imbarcazioni con scafo cucito. Ecco perché ne parleremo con una specialista, la dottoressa Alessandra Benini, archeologo subacqueo di grande esperienza e responsabile del cantiere di scavo. ACCEDI ALLA VERSIONE INTEGRALE DELL'ARTICOLO

domenica 5 settembre 2010

La A.S.S.O. protagonista di un innovativo progetto di cooperazione con due prestigiose Istituzioni Pubbliche

Soprintendenza per i Beni Archeologici per l'Etruria Meridionale, Guardia di Finanza ed ASSO hanno messo a fattore comune le proprie esperienze e dotazioni tecniche per accrescere la conoscenza sul patrimonio archeologico sommerso della costa settentrionale del Lazio.

La notizia dalle voci dei protagonisti ...

Servizio TG3 Lazio sull'Oasi di Ninfa (LT) con intervista alla A.S.S.O.

Servizio del TG3Lazio di Alfredo Di Giovampaolo sull'Oasi di Ninfa (LT) con intervista a Mario Mazzoli, General Manager A.S.S.O., e riprese subacquee esclusive di Fabio Ferro e Marco Vitelli (STUDIO BLU PRODUCTION)